Come ottenere followers instagram!Le migliori tecniche…

Ottenere tanti followers su instagram è sempre più difficile, ma ci sono delle tecniche che possono davvero aiutarti… eccole qui!

Non sono mai stata una spietata utilizzatrice di social… ma solo fino a poco tempo fa!

Esattamente! Poco tempo fa ho iniziato ad interessarmi al mondo social e alla scoperta di tutte le caratteristiche che si nascondono dietro ad una semplice app come per esempio INSTAGRAM, social network maggiormente utilizzato negli ultimi tempi.

Ultimamente, soprattutto durante questa quarantena siamo maggiormente legati alla vita da social e qualcuno ha iniziato ad usarlo così tanto rispetto ai mesi precedenti che la domanda che girovaga di continuo nelle nostre teste è:

COME POSSO AVERE TANTI FOLLOWERS SU INSTAGRAM?

Ed in effetti è una domanda che sono sicura che anche tu ti sia fatto almeno una volta da quando utilizzi i social.

 Ti voglio dire la verità me lo sono sempre chiesta anche io, ecco perché ho posto anche io questa domanda a chi se ne intendesse più di me e ho iniziato a fare ricerche, analizzare articoli e raccogliere informazioni utili che mi sarebbero servite a provare proprio sul mio profilo i risultati di come ottenere tanti followers.

In realtà esistono davvero molti articoli che si cimentano nell’informazione della raccolta di seguaci su Instagram, ma io ti voglio raccontare la mia esperienza personale e proprio quello che ho scoperto dai miei errori e dalle “cadute di stile” fatte proprio con il mio profilo.

Se stai leggendo questo articolo è perché vuoi sapere davvero cosa porta ad avere successo su Instagram, cosa può aiutarti a collaborare con brand e avere quel profilo tanto invidiato dagli altri, o magari lo stai leggendo solo per curiosità… ma chissà magari poi ne rimani così entusiasta da provarci anche tu! 😊

Infatti sto per regalarti le informazioni più preziose che ho raccolto in questi mesi da chi se ne intende di strategie per influencer!

Pronto ad avere successo su Instagram?

Ok partiamo!

Però prima ti voglio ricordare che la piattaforma online è immensa e che davvero con tanto studio e perseveranza se ne possono trarre dei profitti molto vantaggiosi, per questo ti invito a leggere con attenzione quello che sto per dirti 😊

Quello che ho imparato come prima cosa è focalizzarsi sul motivo per cui tu voglia un incremento di followers nel tuo Instagram.

  • Perché fa figo?
  • Perché vuoi lavorare con i brand?
  • Per promuovere il tuo blog?

Perché definire il proprio obiettivo? Perché per esempio chi ha un blog come me non vuole seguaci a caso non interessati effettivamente al servizio che offriamo. Bastano anche solo 1000 seguaci ma assidui lettori del blog a cui interessa ciò di cui parli.

Ricordati una cosa essenziale… le persone ti inizieranno a seguire e continueranno a seguirti se hai qualcosa di unico e d’interessante da offrirgli, ecco perché bisogna definire da subito un obiettivo.

Ma soprattutto abbandona l’idea di avere un profilo privato e passa al profilo pubblico, per avere visibilità è essenziale!

Ora che hai definito la base passiamo a ciò che davvero ti serve per avere questi fantastici followers.

  1. LA BIOGRAFIA detta BIO è la prima cosa che si nota all’interno della tua pagina, io inizialmente avevo una bio piena di emoticon e di elementi confusionari che portavano chi mi visitava a non leggerla neanche.

 Usate poche parole ma ben definite su chi siete, cosa fate e cosa offrite, è molto importante anche utilizzare una scrittura leggibile senza tutti quei font che danno fastidio alla lettura di primo impatto.

Vi consiglio di dare una sbirciata ai profili più seguiti anche per prenderne spunto.

  1. UN PROFILO OMOGENEO, è una delle caratteristiche primarie perché è la prima cosa che viene visualizzata da chi viene a sbirciare la tua pagina. Molte volte vedo profili (e anche il mio era cosi) con immagini e foto dislocate tra di loro, senza un filo logico e con illuminazioni completamente diverse.

Hai presente quei profili che segui e che hanno delle fantastiche foto che sembrano scattate tutte nello stesso identico minuto della giornata? Questo è l’utilizzo dei preset di lightroom!!!

COSA SONO I PRESET DI LIGHTROOM?  Uno strumento assolutamente necessario per avere delle foto tutte omogenee e dalla stessa luminosità. Si può scaricare nella versione smartphone e desktop e vi assicuro che è davvero geniale e strafigo, ti assicuro che utilizzare un preset mi ha portato ad avere un 20% 30% di followers in più e pensa che ci sto ancora lavorando tanto.

In proposito a questo ti voglio svelare delle statistiche…

Sai quali sono le foto con più like ed interazioni?  

Sono quelle con una luminosità molto alta e molto spesso i colori predominanti sono il BLU del cielo e del mare.

Piacciono anche molto le foto pulite, a bassa saturazione con pochi elementi e non confusionarie, trasmettono armonia e tranquillità.

Ovviamente non sarà di certo un passo semplice dare omogeneità alle tue foto, ma vedrai che con il tempo anche tu capirai qual è il preset adatto a te.

E sai chi è che può aiutarti in questa crescita?

ATTENZIONE perché sto per farti un regalo strepitoso, ti sto per dare il nome di chi mi ha insegnato tutto quello che ti sto dicendo e che mi ha aiutato con i suoi preset, la cosa sensazionale sai qual è?

Che li crea apposta per il tuo profilo in base anche alle tue esigenze!!!!!

Per questo t’invito ad iniziare proprio come ho fatto io con lei..MONICA PIROZZI,  ti lascio il link del suo articolo in qui spiega tutto su LIGHTROOM e dove potrai iscriverti per avere fin da subito preset in regalo e tantissime informazioni per la crescita esponenziale sui social.

https://monicapirozzi.com/preset-lightroom-gratuiti/

 Fanne buon uso 😉

 Ora continuiamo con il terzo punto.

  1. COLLEGARE INSTAGRAM CON FACEBOOK così tuoi amici riceveranno delle notifiche che permetterà loro di seguirti cosi da poter già avere un buon numero di followers, a tal proposito sarebbe anche utile fare un bel post proprio su Facebook dove inviti tutti i tuoi amici a seguirti anche su Instagram.

Molto importante anche:

  1. PASSARE AL PROFILO BUSINESS utilissimo per monitorare l’andamento del tuo profilo Instagram attraverso i numeri le visualizzazioni e le interazioni.

Molto spesso sbirciamo i profili degli altri e cerchiamo di trarne spunto e magari iniziamo a pubblicare qualcosa di simile con una sola differenza, quel profilo ottiene milioni di visualizzazioni un botto di like e 50 commenti, noi invece, otteniamo i like di nostra mamma di nostra sorella e un commento con un cuoricino dalla nostra amica. Lo sai dov’è il segreto?

Te lo spiego subito nel prossimo punto!

  1. AUTENTICITA’ è la chiave di tutto! Devi essere te stesso, esprimere ciò che davvero sei e farlo con le tecniche menzionate prima è già un grandissimo passo avanti per farti seguire. La gente vedrà in te ciò che li rispecchia, vedranno una persona che si mette in gioco e che non ha paura di esprimere le sue sensazioni e per questo inizieranno a seguirti, perché fai capire a loro chi sei davvero e cosa puoi offrirgli.

 

  1. PUBBLICA AI GIUSTI ORARI, in che senso ai giusti orari? Io cosa ne so quando è l’orario? Niente di più semplice, perchè con il profilo business hai la possibilità di sapere a che ora i tuoi followers sono più attivi e quindi capire a quale orario è meglio pubblicare per avere più interazioni e far si che Instagram promuova il tuo feed.

 

  1. PREPARA I TUOI POST non pubblicare foto banali con un’altrettanta descrizione banale, io ho per anni commesso l’errore di pubblicare una foto e mettergli come descrizione 2 parole se non addirittura solo un emoticon, RISULTATO?

1 like e dopo neanche 5 minuti la mia foto spariva dai suggerimenti di Instagram!

Descrivi la tua foto, inizia da una frase interessante che cattura l’attenzione dei tuoi followers, ti assicuro che il loro dito farà CLICK sul tasto more leggendola tutta e se utilizzi la frase corretta ti risponderanno anche in maniera esaustiva cosi da dare maggiore popolarità ai tuoi feed, questo perché Instagram valuta le foto con commenti ampi e interessanti tra le più popolari e penalizza quelle da pochi commenti o con commenti che hanno semplicemente un emoticon e una scritta “bella”, racconta storie con le tue foto e crea un seguito.

Ho provato io stessa questa tecnica ed ha funzionato davvero, ho ottenuto più commenti e alcuni interagivano completamente con la descrizione del feed.

  1. FAI SI CHE I TUOI FOLLOWERS PASSINO PIU’ TEMPO NEI TUOI FEED, un buon modo per arrivare a questo è sicuramente una buona descrizione della tua foto, come ti ho detto nel punto precedente, ma anche scegliere una serie di foto, pubblica dei caroselli, cosi che i tuoi followers li sfoglieranno e aumenteranno il loro tempo di permanenza nel tuo feed 😉

 

  1. LASCIA MOLTI COMMENTI AL GIORNO, ti dico che 80/90 sono ottimi per interagire e avere come risultato lo stesso trattamento da parte degli altri, se a quei 90 commenti ne arrivano altrettanti in risposta nei tuoi feed avrai un ottimo engagement, te lo assicuro! Se pensi siano tanti dividili in sessioni, per esempio 10 commenti per 9 volte al giorno!!!

 

ATTENTO PERO’! Commenta profili che hanno i tuoi stessi interessi e possano interagire con te!!!

 

  1. PUBBLICA STORIES DURANTE IL GIORNO, arriva anche a 10, è davvero un buon risultato per ottenere visibilità, molte volte per esempio, guardo chi ha visualizzato le mie stories e mi rendo conto che tra di loro c’è gente che non mi ha mai seguita e molte volte anche profili con il famoso cerchietto blu (profili verificati da instagram), questo significa che la tua stories è popolare e arriva anche ai profili che non ti seguono dando così anche la possibilità a loro di diventare tuoi followers! OTTIMO NO? 😉 Efficace anche pubblicare foto di profili che ci interessano e menzionarli, ti assicuro che molti di loro ricambieranno il favore e otterrai maggiore visibilità.

 

  1. UTILIZZA HASHTAG E LUOGO importantissimi per finire nelle popular page di questi due elementi, molte volte utilizziamo hashtag a caso o addirittura li copiamo senza sapere neanche che cosa stiamo pubblicando, non c’è errore più grande e io l’ho provato proprio con il mio profilo! Gli hashtag vanno utilizzati con criterio e devono essere inerenti a ciò che stai pubblicando in quel momento, ne bastano anche 5/6 creati con queste caratteristiche per finire nella popular page e incrementare così la visibilità del tuo feed. Stessa identica cosa per il luogo, ancora meglio se specifico al massimo, come per esempio, nome di un ristorante, di un bar o di un paese.

Come hai potuto capire, gestire e far crescere il proprio profilo Instagram richiede impegno, dedizione e costanza e soprattutto richiede la capacità di restare a passo con gli algoritmi di questa piattaforma che cambiano in una maniera impressionante.

E queste sono solo le prime 10 tecniche che ho imparato e sto provando dall’inizio del mio percorso per quanto riguarda la crescita su Instagram, in realtà sono molte di più e sono intenzionata a provarle tutte nel tempo.

Ecco perché nei prossimi articoli te ne parlerò, troppe cose insieme non sono utili per ottenere buoni risultati, va tutto studiato, provato e poi consigliato!

Se invece hai provato diverse tecniche con cui hai avuto successo e vuoi parlarmene sarò felicissima di ascoltarti.

Spero tu abbia trovato utile questo articolo, ho cercato di non essere banale e ripetitiva ma come al solito di mettere tutta la mia esperienza e cercare di esserti di aiuto come lo è stata e continua ad esserlo per me Monica😊

Continuerò a regalarti articoli che riguardano il mio cammino verso questa crescita sui social, PROMESSO!

KEEP IN TOUCH

 

 

 

 

 

CIAO, SONO ROBERTA

Una rivista di Vogue, il mio laptop, una penna tra i capelli, l’amore per i cactus e la curiosità per i particolari. Il viaggio perfetto e la condivisione di esperienze.

Sono io in poche parole!

 

THE FASHION CACTUS NEWSLETTER

Share This